1

Twitter entra a far parte della Linux Foundation

view story
linux-howto

http://www.oneopensource.it – È risaputo come il backend di Twitter faccia moltissimo uso di software open source, dal kernel Linux utilizzato su tutte le macchine, ai server della compagnia, ad ovviamente tutti i componenti fondamentali dello stack software della piattaforma come Cassandra, MySQL, e chi più ne ha più ne metta: proprio per questi motivi, Twitter ha preso la decisione di divenire membro della Linux Foundation. La quota associativa di 15.000 dollari (annuali) pagata da Twitter alla Linux Foundation servirà a garantire sviluppatori pagati per il kernel Linux, e va a collocare Twitter al fianco di numeros (Software)