3

Dopo Valve, anche Blizzard si oppone a Windows 8

view full story
linux-howto

http://www.oneopensource.it – L’euforia collettiva per l’impegno di Gabe Newell e Valve nei confronti di Linux, seguita dalla candida opinione del co-fondatore della software house statunitense per cui Windows 8 è da considerarsi una catastrofe, avrebbe contagiato anche Blizzard – per gli amanti del gaming sinonimo (ma non solo) di World of Warcraft – che dalle parole di Rob Pardo, sembra concordare con Valve sulla qualità del prossimo OS di casa Microsoft. Ma freniamo per un attimo gli entusiasmi. Non c’è alcuna ufficializzazione, né tanto meno un programma preciso di Blizzard nei riguar (Software)